Progetto luci

Realizzazione del progetto luci ad energia solare nel villaggio di Bir (Nord India)

L’Associazione Sidare nel maggio 2009 è riuscita a realizzare l’installazione di altri 2 lampioni ad energia solarenel villaggio di Bir, un paesino dell’Himachal Pradeshdove molti tibetani hanno trovato rifugio. Il progetto “luci ad energia solare nel villaggio di Bir “ iniziato lo scorso anno nel 2008, ed ha come scopo l’illuminazione intera del villaggio con l’installazione di n° 20 lampioni nelle vie principali del villaggio. Grazie alle donazioni di enti e donatori vicentini abbiamo installato fin ora n° 8 lampioni ad energia solare a Bir nell’Himachal Pradesh, e prevediamo di completare il progetto gradualmente entro i prossimi anni. Questo villaggio ha un collegamento elettrico carente, praticamente inesistente; avendo trascorso un lungo periodo in questa zona personalmente ho potuto verificare alcune problematiche causate dalla mancanza di energia elettrica, specialmente nelle ore serali e notturne.
Dopo il tramonto del sole infatti, le vie poco agevoli del villaggio diventano pericolose e la vita nelle case e nei monasteri è appena illuminata dalla luce delle candele.Per gli anziani del villaggio è spesso difficile percorrere le vie che portano ai monasteri di mattino presto, e molti rischiano cadutecon fratture oferite più gravi che comportano cure costose negli ospedali indiani dovel’assistenza sanitaria è a pagamento.
Dopo aver incontrato il Sindaco e il capo villaggio di Bir abbiamo deciso che una delle necessitàprimarie per l’intero villaggio era quella di portare la luce serale e notturnanel paese.
L’Associazione Sidare e gli abitanti di Bir, ringraziano i gentili donatori che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante progetto:
Marchesini Stefania, Ciscato Francesco, Caldana Giuseppina, Provincia di Padova, Ometto Chiara, Giordani Roberto, Biblioteca civica del Comune di Camisano Vicentino, Covolato Marta, Crestani Diego, Limoli Miriam, Tonin Marta, Cogno Michele, Boaria Fiorenzo, Galvan Carmela, Contro Alberto, Conticelli Fabio, Parise Guido.